Letture immerse nell’immaginario elettronico

Il fatto di sovrapporre una voce narrante ad un suono elettronico o, viceversa, un suono elettronico ad una voce narrante, non è certo un esperimento nuovo.

Ma trattandosi delle evocative parole scritte da Mirco Salvadori e della ispirata interpretazione dal vivo di Rossana Valier, i tratti della sperimentazione assumono specifici motivi di interesse e deviano dal tracciato consueto di ciò che conosciamo col nome di reading sonoro.
Quando Mirco diede vita al progetto Infant Open con il grande Gigi Masin, il risultato che è stato prodotto durante i loro iniziali esperimenti live, ha sorpreso anche me, per la forza evocativa che riusciva a regalare ai presenti.

Di seguito due eventi in cui è stato coinvolto il sottoscritto nella realizzazione del suono: il primo presso il laboratorio PaRDES di Mirano, il secondo presso il circolo Mela di Newton a Padova, a cui si riferice il documento video.

Domenica 27 Ottobre 2013 ore 18
“LUOGHI di PASSAGGIO”
reading/sounds/visuals a PaRDES, Mirano.
  • Mirco Salvadori – testo e reading
  • Rossana Valier – reading
  • Mario Marino – sound designer
  • Luis Filipe Cunha – visual artist

I Luoghi di Passaggio sono stanze testimoni del nostro andare. Spazi nei quali passare e riporre quell’indefinito che ci è servito e che potrebbe tornare utile in un futuro difficilmente immaginabile.
Pensieri, frasi scritte al momento, getti violenti di passione raffreddata nel tempo dell’attesa, dialoghi tra amici sussurrati tra le pieghe di notti mai simili le une alle altre.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.